Studio Legale Aguglia - Lecce
Home Page Home Page
Lo studio legale Aguglia Lo Studio
Consulenza Legale On Line Consulenza LegaleOn Line
Dove Siamo Dove Siamo
Link Utili Link Utili
Contatti Aree tematiche / Articoli / News
Contatti Contatti
Privacy Privacy
 
   
AREE TEMATICHE / ARTICOLI / NEWS
[torna indietro]
DANNO DA COSE IN CUSTODIA
18/03/2013

E'   ravvisabile una  responsabilità per il danno da cose in custodia se la cosa custodita sia ex se idonea a liberare un'energia o una dinamica interna alla sua struttura, tale da cagionare il danno. Allorquando invece ci si trovi di fronte ad una cosa di per sé inerte (quale ad es. una strada), la cui dannosità può manifestarsi  solo se vi sia anche una azione altrui, in occasione dell'uso o del contatto con il comportamento umano, la responsabilità di cui all'art. 2051 c.c. richiede la dimostrazione di un quid pluris e cioè che lo stato dei luoghi abbia caratteristiche tali da renderne potenzialmente danno la normale utilizzazione, quali buche, ostacoli imprevisti, mancanza di guard-rail, incroci non visibili e non segnalati, ecc. Cassazione civile  sez. III, 13 marzo 2013, n. 6306.

 
Home Page | Lo studio | Consulenza On Line | Dove Siamo | Link Utili | Contatti | Privacy
Copyright 2007 Studio Legale Aguglia
Realizzazione sito: Smartcom Srl - Lecce Realizzazione siti internet, Assistenza computer a domicilio, Installazione reti di computer - Lecce