Studio Legale Aguglia - Lecce
Home Page Home Page
Lo studio legale Aguglia Lo Studio
Consulenza Legale On Line Consulenza LegaleOn Line
Dove Siamo Dove Siamo
Link Utili Link Utili
Contatti Aree tematiche / Articoli / News
Contatti Contatti
Privacy Privacy
 
   
AREE TEMATICHE / ARTICOLI / NEWS
[torna indietro]
TAMPONAMENTO E RESPONSABILIT└
29/04/2013

Per il disposto dell'articolo 149, comma 1, del vigente codice della strada il conducente di un veicolo deve garantire in ogni caso l'arresto tempestivo del mezzo, evitando collisioni con il veicolo che lo precede. L'avvenuta collisione pone - quindi - a carico del conducente una presunzione di inosservanza della distanza di sicurezza, con la conseguenza che, non potendosi applicare la presunzione di pari colpa di cui all'articolo 2054, comma 2, del Cc, egli resta gravato dall'onere di dare la prova liberatoria. Per far ciò dovrà  provare che il mancato tempestivo arresto dell'automezzo e la conseguente collisione, sono stati determinati da cause in tutto o in parte a lui non imputabili.
Cfr Cass. Civ. Sezione III, sentenza 14 marzo 2013 n. 6563.

 
Ingrandisci la foto
Home Page | Lo studio | Consulenza On Line | Dove Siamo | Link Utili | Contatti | Privacy
Copyright 2007 Studio Legale Aguglia
Realizzazione sito: Smartcom Srl - Lecce Realizzazione siti internet, Assistenza computer a domicilio, Installazione reti di computer - Lecce