Studio Legale Aguglia - Lecce
Home Page Home Page
Lo studio legale Aguglia Lo Studio
Consulenza Legale On Line Consulenza LegaleOn Line
Dove Siamo Dove Siamo
Link Utili Link Utili
Contatti Aree tematiche / Articoli / News
Contatti Contatti
Privacy Privacy
 
   
AREE TEMATICHE / ARTICOLI / NEWS
[torna indietro]
REGOLAMENTO CONDOMINIALE REDATTO DOPO LA STIPULA
15/04/2014

In materia di condominio, in caso di vendita di una unità immobiliare, la clausola che riserva al costruttore il potere di redigere il regolamento condominiale, successivamente alla stipula, è da considerarsi nulla, per indeterminatezza dell'oggetto,  con conseguente inefficacia delle riserve di proprietà  contenute nel suddetto regolamento. La Corte di Cassazione ha sancito che la riserva di proprietà di parti dell'edificio,  che generalmente sono ritenute comuni, deve risultare  chiaramente al momento della cessione della prima unità immobiliare, non essendo consentito intervenire successivamente sull'argomento. Pertanto l'esistenza del regolamento al momento della stipula del primo contratto di compravendita, è condizione necessaria affinché possa essere considerato pienamente valido, efficace e vincolante per la parte che lo accetta. Non discostandosi dal consolidato orientamento di legittimità i supremi Giudici hanno ribadito che il regolamento è obbligatorio, se richiamato ed approvato nei singoli atti di acquisto, solo e soltanto rispetto a colori i quali hanno acquistato unità immobiliari dopo la sua redazione. Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 8606/14; depositata l'11 aprile

 
Home Page | Lo studio | Consulenza On Line | Dove Siamo | Link Utili | Contatti | Privacy
Copyright 2007 Studio Legale Aguglia
Realizzazione sito: Smartcom Srl - Lecce Realizzazione siti internet, Assistenza computer a domicilio, Installazione reti di computer - Lecce