Studio Legale Aguglia - Lecce
Home Page Home Page
Lo studio legale Aguglia Lo Studio
Consulenza Legale On Line Consulenza LegaleOn Line
Dove Siamo Dove Siamo
Link Utili Link Utili
Contatti Aree tematiche / Articoli / News
Contatti Contatti
Privacy Privacy
 
   
AREE TEMATICHE / ARTICOLI / NEWS
[torna indietro]
POSSIBILE LA PRATICA FORENSE AL FIANCO DEL GIUDICE
07/05/2016

E stato pubblicato il nuovo regolamento sulla disciplina dell’attività di praticantato legale presso gli uffici giudiziari che  prevede che d’ora in poi l’aspirante avvocato potrà svolgere un massimo di 12 mesi di tirocinio presso l’ufficio del giudice del distretto in cui è iscritto. L’ufficio può essere sia di Magistratura ordinaria che amministrativa, contabile e tributaria.

Quindi, il tirocinio potrà avvenire anche presso l’ufficio del Tribunale.

Per poter essere ammesso al tirocinio in un ufficio giudiziario, l’aspirante avvocato deve avere i seguenti requisiti:

-essere iscritto al registro dei praticanti;

-essere in possesso dei requisiti di onorabilità ( articolo 42-ter secondo comma, lettera g);

-aver già svolto un periodo di tirocinio (articolo 41, comma 7, della legge 31 dicembre 2012, n. 247).

Inoltre, il decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale specifica che ogni magistrato non può rendersi affidatario di più di 2 praticanti. Tuttavia, al fine di agevolare l’attività formativa, negli ultimi 6 mesi di attività del praticantato il magistrato può chiedere l’assegnazione di un altro aspirante avvocato.

 

 

 
Home Page | Lo studio | Consulenza On Line | Dove Siamo | Link Utili | Contatti | Privacy
Copyright 2007 Studio Legale Aguglia
Realizzazione sito: Smartcom Srl - Lecce Realizzazione siti internet, Assistenza computer a domicilio, Installazione reti di computer - Lecce